Studio Lemme

La clonazione dei beni culturali

Ancora una volta si è ripresentato lo scenario di sempre: le scienze dilatano l’area dell’operare umano ma creano nuovi problemi e da questo nascono nuovi litigi, nuovo contenzioso.
Il TAR della Calabria ha dovuto recentemente affrontare (ottobre 2003) un problema che prima non si sarebbe mai posto: come debba essere procedimentalizzata la scelta di far “clonare” un bene culturale e, quindi, a quale autorità appartenga la decisione, quali altri autorità debbano essere interpellate e, più in generale, se tale scelta si risolva o meno in una valorizzazione del bene.
Infatti, il Ministero dei Beni Culturali, attraverso l’Istituto Centrale per il Restauro, sta sperimentando… [pdf]

Chiudi il menu